I sopravvissuti della battaglia di Teutoburgo

Pubblicato il

Storia di un (tribuno) romano alla ricerca della fede. Da Teutoburgo a Cafarnao.

Autore : Fernando Fuschetti
Anno di pubblicazione: 2018
Genere: Storico / Religioso
Pagine: 212
Formato libro: cartaceo
ISBN CARTACEO: 978-88-942872-8-8
Prezzo: 14,90 euro

Descrizione

Fernando Fuschetti anteprima romanzo

 

I sopravvissuti della battaglia di Teutoburgo. In questo romanzo l’autore racconta la storia dell’impero romano sfruttando con genialità tutte le zone d’ombra dei più importanti avvenimenti storici. Lo fa attraverso Appio Claudio Sestilio, un personaggio complesso, ricco di sfumature interiori, capace di distinguersi prima in battaglia e poi in Senato. Appio Claudio, figlio del senatore Appio Giulio, fa parte della XVII^ legione di stanza in Germania che insieme a oltre 25 mila soldati viene spazzata via dai Ceruschi a Teutoburgo. Solo il Tribuno Appio Claudio e pochi uomini delle sue centurie, tra cui due suoi amici centurioni, Caio e Marco, riescono a salvarsi. Il Tribuno durante la battaglia conosce, per le invocazioni fatte dai due centurioni, il Dio degli ebrei. Da quel momento le vicende della vita di Appio si incrociano di continuo con questo Dio.
Ritornato a Roma e nominato senatore condurrà una dura lotta in senato contro Seiano che farà condannare alla pena capitale. Una serie di lutti lo inducono però ad abbandonare Roma per andare alla ricerca dei suoi due amici centurioni. Giunto ad Alessandria, apprende la presenza in Palestina di un nuovo predicatore della dottrina ebraica di nome Gesù, notizia che lo induce ad andare in Giudea.

Un pensiero su “I sopravvissuti della battaglia di Teutoburgo

  1. il romanzo, più che un racconto storico religioso nato dalla fantasia dell’autore, è un viaggio a ritroso nel tempo, è un percorso dell’anima una ricerca del cuore e dell’intelletto di ciò che è essenziale nella vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *