Giuseppe Venticinque

giuseppe venticinque

Giuseppe Venticinque nasce a Catania il 14 Marzo 1957. Attualmente  impiegato  presso  “Città Metropolitana di Catania”.  Inizia a scrivere poesie  e  racconti  dai  tempi delle scuole medie.  Poesie  o   brevi  racconti  che  non avevano lo scopo di essere  divulgate al prossimo,  ma semplicemente a dare vita alle proprie timide emozioni più nascoste. Con l’avanzare degli anni le sue poesie contemporanee iniziarono a consolidarsi sempre più, il trasformismo delle immaginazioni intese come l’insieme del proprio vissuto. Ma poi ha pensato perché non far provare le stesse emozioni scrivendo per coloro che neppure sanno cos’è la poesia. E lo fa nel modo semplice affinché chiunque riesca a immaginare e volare via dal proprio corpo come non ha fatto prima d’ora. È questa la scommessa con se stesso. Figura con compo-sizioni in numerose antologie letterarie, meritevole di menzione di una poesia “Legami l’anima” selezionata al concorso CET Scuola Autori di Mogol 2018 ed inserita nel volume. Un’altra poesia “Odor Grànora” menzionata ed inserita nel volume Premio internazionale “Maria Cumani Quasimodo” Vincitore del 15° premio poesia “Carmelo Pitrolino 2018” con la poesia in lingua Italiana “La casa dei sogni sospesi”, ”Premio Keramos con la lirica ”Uomo di legno”.


Libri pubblicati con Kubera Edizioni
.

Intervista  recensioni anteprima
.

giuseppe venticinque

LA CASA DEI SOGNI SOSPESI

Autore: Giuseppe Venticinque
Collana: Poesia
Genere: Poesia

Pag. 120
ISBN: 9788832051117
Uscita: dicembre 2018
Prezzo cartaceo : euro 11,00

giuseppe venticinque

giuseppe venticinque

ASCOLTA LA POESIA LA CASA DEI SOGNI SOSPESI
con la splendida voce di Rodolfo Vettor